Archivi tag: uova

Torta Gianduiotto

Standard
La ricetta visuale della torta gianduiotto per il tuo bimby

La ricetta visuale della torta gianduiotto per il tuo bimby

Torta Gianduiotto

Un ottimo dessert al cioccolato da fine pasto, o per la merenda. Ideale da accompagnare con gelato alla vaniglia o un pò di panna.

Questa ricetta per la torta gianduitto, ovvero una torta al cioccolato dalla consistenza di un cioccolatino, è un suggerimento della mia mitica suocera direttamente dalle schede “dolci” del bimby, e finisce dritta nella categoria “minimo rischio massima resa”. Pochi ingredienti, pochi passi, tanto gusto di cioccolato, risultato garantito.

Ecco i dettagli della ricetta rappresentata come sempre nell’illustrazione.

Mettere nel boccale:

  • 240 g cioccolato fondente 70% a pezzetti

10 secondi velocità 9

Aggiungere:

  • 160 g burro

Ed infine:

  • 160 g zucchero
  • 4 uova

1 minuto e 30 secondi velocità 4

Versare l’impasto in una teglia da forno burrata ed infarinata (queste dosi vanno bene per una teglia da 25cm di diametro).

Infornare in forno ventilato preriscaldato:

190°C per 10 minuti

Lasciare raffreddare la torta per farle acquisire la giusta consistenza.

Nota: si conserva perfettamente in frigo per più giorni

Torta alla Crema di Limone

Standard
Ricetta visuale per la torta alla crema di limone con il bimby

Ricetta visuale per la torta alla crema di limone con il bimby

Torta alla Crema di Limone

Ottima per la prima colazione, per la merenda ma anche come dessert a fine pasto

Questa ricetta per la torta alla crema di limone, dal libro base del bimby, prevede un lavoro in due fasi: si prepara prima l’impasto, e poi mentre l’impasto riposa si prepara la crema. Tutto con il bimby ovviamente! Seguendo le istruzioni illustrate sopra, iniziamo dall’impasto.

Impasto
Mettere nel boccale:

  • 300 g farina
  • 150 g zucchero
  • 100 g burro
  • Un uovo e un tuorlo
  • Mezza dose di lievito per dolci

Un minuto velocità 6

Dividere l’impasto in due parti, una più grande e una più piccola.
Mentre l’impasto riposa (avvolgere le due parti nella pellicola trasparente per alimenti), preparare la crema.

Crema
Tritare la

  • scorza di due limoni

15 secondi velocità otto

Aggiungere:

  • il succo di 2 limoni
  • 2 uova
  • 20 g di burro
  • 100 g di zucchero

Cuocere otto minuti 90°C a velocita’ 3

Lasciare raffreddare e terminare la preparazione
Stendere l’impasto più grande spalmare la crema fredda ricoprire con impasto più piccolo dopo averlo steso e chiudere bene i bordi.
Infornare in forno preriscaldato:

180°C per 30 minuti

Nota: con il microonde Whirlpool impostato con la funzione Crisp è pronta in circa 11 minuti e mezzo

Crema Bimby

Standard
La ricetta visuale per fare la Crema Bimby

La ricetta visuale per fare la Crema Bimby

Crema Bimby

Più leggera della crema pasticcera, buona da sola o per farcire i dolci

Ecco un’altra ricetta davvero classica da fare con il bimby, si trova nel libro base ma credo valga la pena averla sempre a portata di mano, per questo si merita una cartolina su Visualbimby!

Iniziamo mettendo nel boccale:

  • scorza di limone (o 1 bustina di vanillina)
  • 100gr zucchero

20 SEC. a velocità 7

Aggiungere

  • 500gr latte intero
  • 2 uova
  • 40gr farina

Cuocere 7 MIN. 90°C a velocità 4

A piacere: versare metà composto in una ciotola e aggiungere 25g di cacao amaro in polvere alla crema rimasta e mescolare

10 SEC. a velocità 4

Versare accanto alla crema gialla e servire subito.

La crema bimby, normale, al cioccolato o mista, è ottima sia come dolce al cucchiaio che per farcire i dolci e le crostate come la normale crema pasticcera, risulta un ò più leggera e delicata.

Ravioli – Impasto

Standard
Impasto per ravioli

Impasto per ravioli - pasta fatta in casa

Ravioli fatti in casa

Iniziamo con la ricetta semplice dell’impasto

Mettere ne boccale del bimby tutti gli ingredienti:

  • 150 gr farina tipo 00
  • 100 gr farina tipo 0
  • 15 gr olio extravergine d’oliva
  • 1 uovo
  • 75 gr acqua

15 SEC a velocita’ 5 per formare un impasto omogeneo che poi si deve impastare:

1 MIN a velocita’ spiga

Lasciare riposare l’impasto per 15 minuti in un canovaccio, stendere e proseguire con la preparazione dei ravioli della forma e con il ripieno desiderato (come per esempio il ripieno ricotta e spinaci)

Plumcake

Standard
La ricetta del plumcake con i vasetti di yogurt

La ricetta del plumcake con i vasetti di yogurt

Plumcake allo yogurt

Facile, veloce, leggero e utilizza il vasetto di yogurt come unità di misura.

A voi il procedimento illustrato sopra, iniziamo mettendo nel boccale:

  • 1 vasetto di yogurt
  • 1 vasetto di olio di semi
  • 1 vasetto e mezzo di zucchero
  • 3 (o 2) uova
  • 1 bustina di vanillina

40 SEC a velocità 4

Aggiungere:

  • 3 vasetti di farina tipo 00

1 MIN a velocità 5

Infine:

  • 1 bustina di lievito per dolci

10 SEC velocità 4

A questo punto l’impasto e’ pronto per essere messo in uno stampo imburrato e infarinato (o ricoperto di carta forno, opzione che personalmente preferisco) e cotto per circa 30 MIN in forno pre-riscaldato a 180 gradi, vale la prova dello stuzzicadente.

Variante per microonde con crisp

Recentemente ho scoperto che in nome del risparmio di tempo il microonde con crisp e’ una potenza. Stessa ricetta di sopra, sostituendo solo il lievito per dolci normale con quello per microonde (lievita prima). Mettere nel piatto crisp (ricoperto con carta forno) senza preriscaldare

8 MIN funzione CRISP

Volendo esagerare si possono anche montare gli albumi a neve a parte e unirli solo prima di infornare (viene un po’ piu’ soffice ma e’ davvero opzionale)