Archivi tag: olio

Pesto Siciliano

Standard
La ricetta visuale del pesto siciliano fatto con il bimby

Il pesto siciliano fatto con il Bimby in poche semplici mosse

Pesto Siciliano

Un condimento per la pasta da tenere sempre a portata di mano per semplificarsi la vita

Io ho sempre in frigo un vasetto di questo pesto e della versione “light” del pesto al basilico, così li alterno e alla sera in 10 minuti è pronta una cena.

Un consiglio in più: per risparmiare ancora più tempo potete fare questa ricetta abbinata alla ricetta del Pesto Light, fate prima il Pesto Light e senza nemmeno risciacquare il boccale cominciate con questa. Due piccioni con una fava!

I passi per fare questa ricetta sono disegnati come sempre nell’immagine sopra. Cominciamo!

Per prima cosa bisogna tritare le mandorle (o pinoli a scelta):

  • 50 gr mandorle o pinoli

20 SEC. a velocità 7

Riunire sul fondo con la spatola e aggiungere

  • 1 mazzetto di basilico lavato e asciugato
  • 2 gambi di prezzemolo
  • 1 foglia di sedano (a piacere)
  • 3 spicchi d’aglio

5 SEC. a velocità 7

Unire al composto:

  • 2 pomodori maturi e sodi (privati di buccia e semi)

Frullare

10 SEC. a velocità 5

Ultimare con

  • sale e pepe q.b
  • 80 gr olio ev

10 SEC. a velocità 3-4

Conservate in un vasetto e mettetelo in frigo, e quando volete, con qualche cucchiaio è condita un ottima pasta!

Annunci

Pesto Light

Standard
La versione alleggerita del pesto in 2 semplici passi grazie al bimby

La ricetta visuale del persto in versione alleggerita

Pesto Light

Una versione allegerita del pesto classico, senza aglio e pinoli

Il risultato finale di questa ricetta è in pratica un pesto al basilico con un pò di più gusto dato dal parmiggiano, è un condimento leggero e gustoso da tenere sempre in frigo per preparare una pasta in pochissimo tempo, magari da alternare con il Pesto Sicilano

Serve solamente basilico, olio e parmiggiano (o parmiggiano misto a pecorino se preferite sentire ancora di più il piccantino del formaggio)

Ecco qui i pochi semplici passi. Inserite nel boccale

  • 40 gr basilico (lavato e asciugato)
  • 40 gr parmiggiano (o misto pecorino)

20 SEC. a velocità 7

Aggiungere:

  • 50 gr olio

20 SEC. a velocità 4

Potete aumentare i quantitativi di olio a seconda della densità che volete dare al condimento. Mettete in un vasetto e conservate in frigorifero per condire in un attimo la pasta quando volete.

Nota: senza risciacquare il boccale passate direttamete alla ricetta del Pesto Siciliano